orobie_pavia_citta - Orobike

Vai ai contenuti

Menu principale:

Orobie_Pavia
Pavia vista dall'alto. Foto di Klaus Dell'Orto ©
Pavia vista dall'alto. Ben visibile Corso Cavour (a sinistra) che porta al ponte coperto sul Ticino; corrisponde all'antico cardo di fondazione romana
PAVIA FRA TESTIMONIANZE romane, MEDIEVALI e l'UNIVERSITA'
Situata 34 km a sud di Milano, la città è stata fondata dai galli, poi divenne municipium romano con il nome di Ticinum. Nel Medioevo fu capitale del regno longobardo e dal 1361 è sede di un'università.
Le origini antiche e un passato storico di rilievo hanno lasciato  in eredità a Pavia un notevole patrimonio artistico: fra le testimonianze architettoniche da non perdere il Castello Visconteo, la basilica di San Pietro in Ciel d'Oro, il Duomo, la basilica di San Michele Maggiore, le tre torri medievali e il Ponte Coperto.
Il Castello Visconteo è sede dei musei civici e organizza mostre anche di artisti contemporanei, la Basilica di San Pietro in Ciel d'Oro - citata da Dante nella Divina Commedia - ospita le spoglie di S. Agostino e del re longobardo Liutprando, Il Duomo vanta una cupola fra le più alte d'Italia e alla sua realizzazione intervenne Bramante, nella Basilica di San Michele Maggiore venne incoronato Federico Barbarossa. Scusate se è poco... ma non è tutto!
Pavia è una città a misura di bicicletta; le distanze sono contenute e la presenza di diverse facoltà universitarie le conferiscono una impronta dinamica, che contrasta con la storia ultramillenaria, creando un mix di particolare interesse. E' una città piacevole da vivere e l'occasione di visitarla in sella a una bicicletta - guidati da chi la conosce bene - è una opportunità da non perdere!
 
Copyright 2019. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu